Storia dell'AVIS del Colognese

Il gruppo A.V.I.S. Mandamentale di Cologna Veneta venne costituito il 29 maggio 1965 dopo che da qualche anno, era iniziata l'attività di donazione presso l'ospedale di Cologna Veneta. L'esordio della sezione è trascritto brevemente in uno scarno verbale che dice: Per merito dei signori Bacciga Mario, Coeli Mario, Tollin Gustavo, Rossi Graziano, Menin Aldo, oggi 29 maggio 1965, si dà il via alla costituzione del gruppo A.V.I.S. di Cologna Veneta.

L'istituzione ufficiale della sezione che comprendeva gran parte dei comuni limitrofi (oltre a Cologna Veneta, Albaredo d'Adige, Asigliano Veneto, Minerbe, Pressana, Roveredo di Guà, Veronella e Zimella) ebbe luogo il 12 marzo 1967 con la prima Festa del Donatore e con la solenne benedizione del labaro.

Il primo presidente della sezione fu Mario Bacciga e durante la sua presidenza vennero poste solide fondamenta a tutta l'organizzazione.

Il 6 marzo 1971 arriva il neo-presidente della sezione Franco Martinelli.

Il direttivo riunito il 14 gennaio 1982, elegge Giorgio Branco nuovo presidente della sezione, il suo mandato purtroppo dura poco: nel marzo 1983, per un grave incidente sul lavoro viene tragicamente a mancare, per cui nella riunione del 14 marzo 1983 viene eletto per il suo secondo mandato Franco Martinelli che dura fino al 13 ottobre 1987, data delle sue dimissioni irrevocabili.

Il 4 dicembre 1987 le nuove elezioni designano Lavinio Tollin nuovo presidente dell'A.V.I.S. di Cologna Veneta.

Nella seduta del 22 febbraio 1990 nel rinnovo delle cariche, arriva alla presidenza Giuseppe Trevisan.

Nel maggio 1994 l'ULSS 28 di Legnago decide di chiudere l'ospedale. Dal 1 gennaio 1995 si passa con l'ULSS 20 di Verona.

Le elezioni del febbraio 1996 riconfermano Giuseppe Trevisan presidente per un altro triennio.

Con una lettera del 15 dicembre 1998, viene chiesto all'Avis Provinciale di modificare il nome della sezione: La richiesta viene accolta e così il suo nome diventa Avis del Colognese, il territorio che copre sono i comuni di: Cologna Veneta, Pressana, Roveredo di Guà e Zimella.

Il rinnovo delle cariche per il triennio 1999-2001, vede nuovamente la rielezione di Giuseppe Trevisan. La sua carica durerà fino al 1 marzo 2003 quando verrà eletto Presidente onorario. Assumendo questa nuova carica la presidenza della sezione viene affidata a Flavio Conterno.

I mandati di Flavio Conterno si rinnovano per 10 anni, il 4 marzo 2013 nel 444' consiglio della nostra sezione arriva alla presidenza, Gian Paolo Rossi attuale presidente dell'Avis del Colognese.

Composizione del consiglio (2017-2020)
Rossi Gian Paolo - Presidente
Baldaria di Cologna Veneta
Marcon Alessandro - Vicepresidente Vicario
Elafro Giada - Segretaria
Conterno Flavio - Amministratore
Collato Giuseppe - Alfiere
Caselle di Pressana
Baretta Federico - Responsabile Gruppo Giovani
Castegnaro Federico - Responsabile Informatico
Roveredo di Guà
Fontana Emanuele - Responsabile Gazebo
Bellini Patrizia - Responsabile Gazebo
Pegoraro Filippo - Responsabile Rapporti Associazioni
Gini Elisanna - Responsabile Scuole
Sule di Cologna Veneta
Trevisan Giuseppe - Presidente Onorario
Composizione del collegio revisore dei conti (2017-2020)
Bergamasco dott. Stefano - Presidente
Cerea
Zanconato Gabriele - Membro effettivo
Zimella
Bogoni Roberto - Membro effettivo
Zimella